Homepage > Guide

 

Indice guide

Risparmio energetico: alcuni consigli pratici

Per ottimizzare la durata della batteria del tuo notebook, oltre alle tecnologie integrate su tutto il pi¨ recente hardware, sono importanti alcune semplici operazioni e abitudini: il giusto livello di luminositÓ, non troppe periferiche USB connesse e altro ancora.

Come distinguere le batterie

Numero di celle, potenza in wattora, differenti tecnologie; Cosa sono? Ecco una breve guida per capire quali sono i dettagli tecnici a cui prestare attenzione per poter distinguere una batteria dall'elevata autonomia da una con un'autonomia pi¨ modesta.

LuminositÓ del display

Il display Ŕ uno dei componenti del PC che assorbe maggior energia. I parametri da considerare sono le dimensioni del pannello, la tecnologia con cui Ŕ costruito e, infine, il livello di luminositÓ impostato dall'utente.

Ottimizzare il risparmio energetico

I sistemi operativi Microsoft Windows mettono a disposizione alcuni strumenti per gestire al meglio le impostazioni di risparmio energetico. Sono disponibili profili preimpostati oppure strumenti pi¨ evoluti attraverso i quali l'utente pu˛ personalizzare le impostazioni in base a specifiche esigenze. Nelle varie versioni di Microsoft Windows i controlli sono simili ma non identici, qui i dettagli dedicati a Windows 7, Windows Vista e Windows XP.